Fondoprofessioni ha attivato un servizio di video-appuntamenti dedicato ai singoli Enti attuatori e Studi/Aziende che ne facciano richiesta. Obiettivo: accompagnarli nell’accesso alle risorse per la formazione continua tramite gli Avvisi.

«Ci stiamo facendo promotori di un approccio alla formazione finanziata che metta al centro le esigenze formative e le aspettative dei nostri stakeholders, anziché i meri aspetti procedurali – ha dichiarato Franco Valente, direttore del Fondo – Questa logica, da una parte, favorisce una visione più consapevole della formazione finanziata, sia in termini di rispetto delle regole che di conoscenza operativa del processo, dall’altra, facilita l’individuazione degli Avvisi più adatti alle necessità dei singoli Enti attuatori e Studi/Aziende».

Per richiedere un video-appuntamento è sufficiente scrivere a info@fondoprofessioni.it, riportando un paio di date/orari di disponibilità e un numero di telefono. Fondoprofessioni risponderà fissando l’appuntamento e inviando il link della meeting room. Si specifica che le call saranno realizzate mediante la piattaforma Zoom.

Fondoprofessioni mette, quindi, in campo il know-how del proprio personale per semplificare l’accesso ai contribuiti per la formazione continua. «Con questa iniziativa ‘ci mettiamo la faccia’, nel vero senso della parola, per ribadire che il nostro Fondo interprofessionale rappresenta uno strumento attivo e non semplicemente un Ente che eroga risorse».

Sempre nella stessa logica, proseguono i webinar sugli Avvisi e sulle linee strategiche di Fondoprofessioni. Cliccando qui è possibile consultare i programmi dei webinar previsti e registrarsi, ricevendo id e password per il collegamento ai singoli live streaming.