Fondoprofessioni apre il 2021 con uno stanziamento di quasi 4 milioni di euro, attraverso l’approvazione di sette Avvisi, per finanziare percorsi di training destinati al personale dipendente. Nello specifico, potranno essere finanziati i corsi rivolti al singolo lavoratore, ai dipendenti provenienti da uno stesso Studio/Azienda e gli interventi interaziendali.

«La congiuntura che stiamo vivendo richiede lo sviluppo di nuove competenze in ambito tecnologico e tecnico, ma anche una rinnovata attenzione verso le soft skills – ha dichiarato Marco Natali, presidente di Fondoprofessioni – Per questo, attraverso i nuovi Avvisi, intendiamo orientare buona parte delle risorse al finanziamento di percorsi formativi in ambito digitale, internazionalizzazione dell’attività, salvaguardia ambientale e sviluppo delle abilità personali».

Una dotazione di risorse, quella dell’anno 2021, che è destinata a crescere. «Prevediamo di stanziare altri 2 milioni di euro circa, attraverso ulteriori Avvisi, per rispondere in maniera mirata ai fabbisogni formativi provenienti dai diversi settori professionali e dai network di imprese», ha aggiunto Natali.

Tra le novità introdotte un Avviso destinato alle imprese beneficiarie del Fondo Nuove Competenze Anpal. A tal proposito, ha commentato Paolo Andreani, vicepresidente di Fondoprofessioni: «Attraverso un Avviso a sportello, aperto fino a esaurimento risorse, verranno finanziati i percorsi di sviluppo delle competenze dei lavoratori interessati da accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro». L’Avviso 06/21 “Nuove competenze” verrà presentato nell’ambito di un webinar che sarà organizzato dal Fondo il 22 gennaio, dalle ore 14.30 alle ore 15.15.

CONTATTACI PER PRENOTARE IL TUO VIDEO APPUNTAMENTO

Compila il form di seguito inserendo due date/orari di disponibilità


    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy